Sogni in Stop Motion

Di tutti i sogni che faccio, solo pochi riescono ad oltrepassare la mia parte inconscia una volta sveglio e se ci riescono, cioè se riesco a realizzare di aver sognato e riesco a ricordarmi cosa( cosa tanto importante quanto rara ), svaniscono entro le 3 ore successive al mio risveglio.

Si sà che quando si dorme (e si sogna) il cervello elabora  gli stimoli percepiti durante la giornata e li riorganizza: una sorta di deframmentazione della memoria.

La cosa che spesso mi stupisce è la facilità e la logica con cui particolari problemi (che magari mi trovo ad affrontare in quel particolare periodo) si risolvono; facilità e logica che svaniscono non appena riapro gli occhi.

Ho notato che molti dei sogni che ricordo sono una sorta di video in stop motion, scene che si seguono, istantanea dopo istantanea, legate spesso da passaggi improbabili, dove non esistono limiti e cose impossibili da fare, tutto quasi sempre sfocato e ondeggiante…

Un’altra cosa che mi colpisce sempre, e che mi fà inc….e è quando cerchi di darle di santa ragione a qualcuno, i colpi sono fiacchi(se arrivano).

Tutto questo perchè ho trovato un video che ricorda molto quello che vi stò descrivendo…..anche se non sono mai arrivato a sognare qualcuno che fa uscire le salsicce dal naso! XD

Ingo Schiller e Stephan Muller, armati di una Sony DSC-W17 e tanta pazienza (ci sono voluti 3 mesi di clik ), hanno realizzato questo video (Der Bettnässer – Il letto bagnato) coinvolgendo tutti anche i genitori per i titoli di coda. Narrazione di una giornata tipo di uno strano personaggio con i baffi.

Da notare il tizio con l’ombrellino rosso che vola…XD

Via


Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Pensieri, Uncategorized, Video

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...